FANDOM


Nel mondo di Amawa un Custode (o Sacro Custode) è la persona che viene scelta da un'Hayagami per usarne i poteri, diventando quindi simile ad un dio. Nella società feudale di Amawa un Custode è a capo di un feudo a lui assegnatogli dalla Principessa o da un Custode a lui superiore (in questo caso si parla di Vicecustodi).

In cima alla gerarchia dei Custodi vi sono i Dodici Custodi, che possiedono le Hayagami più potenti e governano i dodici territori del paese, tra di essi i più potenti sono i Sei Custodi o Supremi Sei.

Esistono poi almeno tre Custodi che non dipendono da uno dei Dodici: i Custodi di Origine (la Hayagami che creò tutte le altre) e Cacciatrice e quello che controlla l'isola prigione di Gatoya.

Elenco di CustodiModifica

Dodici Sacri CustodiModifica

  • Kannagi (Fiamma)
  • Akachi (Drago Terrestre)
  • Yorunami (Lacrime)
  • Harunawa (Fune imprigionante)
  • Kugura (Volo)

Custodi indipendnetiModifica

  • Arata Hinohara (Origine)
  • Tsugusa (Verdetto)
  • Nagu (Gesso)
  • Masato Kadowaki (Cacciatrice)
  • Kanate (Dolore, Hayagami del Vento guardiano)[1]

Vice CustodiModifica

Vice Custodi di KannagiModifica

  • Ohika (Forgia)

=Vice Custodi di YorunamiModifica

  • Himoge (Sacro pane)
  • Hiruko (Tesoro)
  • Shiotsuchi (Sale)
  • Kunhira (Fulmine)

Vice Custodi di KuguraModifica

Questi Custodi possegono una delle Otto Hayagami del Vento Guardiano

  • Accusa (Tande)
  • Eto (Titolo)
  • Torumaki (Vantaggio)
  • Futai (Dolore)[1]
  • Hiruha (Riposo)

NoteModifica

  1. 1,0 1,1 L'hayagami appartenva a Futai, ma l'ha ceduta a Kannagi prima di morire